25 marzo 2007

Snappy, il piccolo coccodrillo

Buona sera a tutti, o voi fulminati/e mentali che vi soffermate sulle pagine del Bestiario!

Dato che ultimamente gli argomenti erano un po' troppo seriosi e mal si amalgamavano con la fantasmagorica grafica di questo dementissimo blog, sono lieta ed orgogliona di proporvi la hit del momento!

Avrebbe dovuto vincere lo scorso Festival di Sanremo, ma è stata scartata, pensando che fosse più politicamente corretta una canzone che descriveva la condizione dei "pazzi" che una canzone per i "matti". Ed ecco infatti che sul post di questa fredda sera di primavera (ammazza, 5°C e piove di brutto) compare per la prima volta un essere che sarà l'idolo indiscusso del popolo internettiano: lui è Snappy, il piccolo coccodrillo!

Il testo è impegnatissimo e tratta della vita sociale del piccolo coccodrillo Snappy, nato nel Nilo, il fiume egiziano palcoscenico di mille leggende: gli piace mordicchiare e mordicchiare e mordicchiare e mordicchiare.
Dovrete stare bene attenti a ciò che dice l'ormai ottantenne cantante che esegue questo pezzo fantasmagorico, visto che ogni tanto gli scappa la dentiera.

Vi auguro una buona serata, lasciandovi alle note di questa gioiosa melodia (attenti perché provoca assuefazione :P )






Categorie: |

4 commenti :

mary ha detto...

Non ho capito bene l'età del mitico cantante di questo cartone...il bambino piccolo che la canta è ormai ottantenne?

La Compiuta Donzella del 2000 ha detto...

No, essendo io demente stavo scherzando :P
Le cantanti si chiamano Gaia e Luna ed hanno rispettivamente 9 e 6 anni.
Puoi trovare maggiori informazioni su di loro sul sito web ufficiale (http://www.gaialuna.it) o sul loro spazio in Myspace (http://www.myspace.com/gaialuna)
Grazie per il commento!

mary ha detto...

Grazie a te per avermi risposto, questa canzone è decisamente un mito!
Saluti a tutti

Anonimo ha detto...

chiunque abbia fatto questa canzone è un mito!! un grande!! un capo!!

capolavoro *_*

occhio perchè provoca davvero assuefazione XD