14 agosto 2006

A me brucia lo stomaco...

...ma al signor Takeru Kobayashi?
Vi chiederete: ma chi caspito è 'sto tizio e perché mai dovrebbe bruciargli lo stomaco?
Beh, innanzitutto respect: Kobayashi-san è un campione del mondo in più categorie.
Nato a Nagano, ridente località dell'isola di Honshu (ovviamente in Giappone), il 15 Marzo 1978, è il più grande atleta della sua disciplina: il mangiare da competizione.
Alto 1.70 m, con un peso che oscilla tra i 74.8 e gli 88.9 kg, Takeru "Tsunami" Kobayashi ha un curriculum davvero impressionante: 6 volte campione del mondo di strafogazione di hot dog (detentore del record: 53 hot dog e 3/4 in 12 minuti); 2 volte campione del mondo di ingurgitamento hamburger (con 69 hamburger Krystal in 8 minuti); vincitore della gara tenutasi ad Hong Kong di incenerimento fagottini (83 fagottini vegetariani in 8 minuti) e, il giorno dopo, smaltimento di ravioli al vapore di carne (100 in 12 minuti); vincitore nel 2005 dell'Alka-Seltzer US Open, evento di punta del IFOCE (International Federation of Competitive Eating), del quale è membro; detentore del record di inglobamento di cervella bovine (8 chili in 15 minuti, e consentitemi un bel CHE SCHIFO) e di assimilazione di onigiri, ovvero le palle di riso degli anime (9 chili in 30 minuti).
E proprio del 5 agosto di quest'anno è la sua ultima impresa: ha vinto infatti il campionato mondiale di sublimazione salsicce, umiliando il signor Joey Chestnut (45 salsicce) e sparandosi ben 58 salsicciotti in 10 minuti.
Per chi se la sente e conosce il giapponese, eccovi il blog di Tsunami ed una sua foto esplicativa scattata nel 2005.
Beato lui...io probabilmente stanotte farò ancora parecchi incubi. -___-





Categorie:  Posted by Picasa

1 commento :

http://free925.iobloggo.com ha detto...

si ma vorrei ricordarti che tu NON TI CHIAMI TAKERU KOBAYASHI -.-

e con questo ho detto tutto